Assassinio al Comitato Centrale Manuel Vazquez Montalban – Sellerio Editore

7,00

Assassinio al Comitato Centrale Manuel Vazquez Montalban – Sellerio Editore – La memoria – 2001 – Completo 300 Pagine – Copertina Morbida – Buone Condizioni

Esaurito

Prezzo Fisso

Descrizione

Assassinio al Comitato Centrale Manuel Vazquez Montalban – Sellerio Editore

Assassinio al Comitato Centrale Manuel Vazquez Montalban. Sellerio Editore. Nel Comitato Centrale del PCE, il Partito Comunista di Spagna, il segretario generale del partito, Ferdinando Garrido, viene ucciso da uno dei presenti nella sala. Dopo l’assegnazione del caso a Fonseca, uno degli agenti che perseguitarono i comunisti nel regime franchista, la direzione del partito si rivolge a Pepe Carvalho per un’indagine parallela, il quale lascia Barcellona per un’indagine a Madrid. Lì conoscerà José Santos Pacheco, amico di Garrido dai tempi della Guerra civile spagnola del 1936 e alcune vecchie conoscenze del detective che, finito il periodo di clandestinità, fanno ancora parte del partito comunista. In tutto il libro sono presenti riferimenti al passato di militante comunista e di agente della CIA di Pepe Carvalho. Durante il corso dell’indagine, il detective si dovrà districare fra ingerenze di agenti segreti di ignota nazionalità e vecchi dissapori fra i membri del partito comunista.

Assassinio al Comitato Centrale Manuel Vazquez Montalban – Sellerio Editore ultima modifica: 2017-04-28T16:14:22+02:00 da Emi Proprietario

Informazioni aggiuntive

Peso 0.280 kg
Dimensioni 12 × 16.50 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Assassinio al Comitato Centrale Manuel Vazquez Montalban – Sellerio Editore”