Come cavalli che dormono in piedi Paolo Rumiz – Feltrinelli

7,00

Come cavalli che dormono in piedi Paolo Rumiz – Feltrinelli – I Narratori – 1a Edizione 2014 – Completo 272 Pagine – Copertina Morbida – Buone Condizioni

Esaurito

Prezzo Fisso

Descrizione

Come cavalli che dormono in piedi Paolo Rumiz – Feltrinelli

Come cavalli che dormono in piedi Paolo Rumiz. Feltrinelli. Nell’agosto del 1914, più di centomila trentini e giuliani vanno a combattere per l’Impero austroungarico, di cui sono ancora sudditi. Muovono verso il fronte russo quando ancora ci si illude che prima che le foglie cadano il conflitto sarà finito. Invece non finisce. E quando come un’epidemia si propaga in tutta Europa, il fronte orientale scivola nell’oblio, schiacciato dall’epopea di Verdun e del Piave. Ma soprattutto sembra essere cassato, censurato dal presente e dal centenario della guerra mondiale, come se a quel fronte e a quei soldati fosse negato lo spessore monumentale della memoria. Paolo Rumiz comincia da lì, da quella rimozione e da un nonno in montura austroungarica. E da lì continua in forma di viaggio verso la Galizia, la terra di Bruno Schulz e Joseph Roth, mitica frontiera dell’Impero austroungarico, oggi compresa fra Polonia e Ucraina. 

Come cavalli che dormono in piedi Paolo Rumiz – Feltrinelli ultima modifica: 2018-02-19T10:24:21+00:00 da Emi Proprietario

Informazioni aggiuntive

Peso 0.380 kg
Dimensioni 14 × 22 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Come cavalli che dormono in piedi Paolo Rumiz – Feltrinelli”