Il quinto figlio Elie Wiesel – Editrice La Giuntina

7,00

Il quinto figlio Elie Wiesel – Editrice La Giuntina – Collana Schulim  Vogelmann – 1988 – Completo – 180 Pagine – Copertina Morbida – Buone Condizioni

Esaurito

Prezzo Fisso

Descrizione

Prefazione:

Il quinto figlio Elie Wiesel – Editrice La Giuntina

È difficile vivere per il figlio di Reuven Tamiroff, segnato dal tragico destino dei suoi: una comunità condannata a morte da un ufficiale delle SS; un padre che si è fatto silenzioso sotto il peso delle immagini che lo perseguitano; una madre che si è rifugiata nella follia; e Ariel, il fratellino scomparso nell’inferno nazista, col quale il narratore a poco a poco si identifica. Alla fine della guerra Reuven Tamiroff aveva deciso di farsi giustizia da solo. Trent’anni dopo suo figlio riparte alla caccia del carnefice miracolosamente sfuggito all’attentato. Ma la vendetta non è più sufficiente. Come potrebbe un individuo vendicare la morte di una intera comunità? E se non possiamo liberarci delle nostre ossessioni qual è il nostro dovere se non quello di non smettere mai di ricordare e di sperare malgrado tutto?

Biografia:
Nato nel 1928 a Sighet, in Transilvania, Elie Wiesel venne deportato ad Auschwitz e Buchenwald. Dopo la guerra ha fatto per alcuni anni il giornalista in Francia e poi si è trasferito a New York. Nel 1986 ha ricevuto il premio Nobel per la pace. Oggi, con la sua fondazione difende i diritti dell’uomo nel mondo, lavora per la pace e contro la povertà

Il quinto figlio Elie Wiesel – Editrice La Giuntina ultima modifica: 2016-01-30T17:10:43+02:00 da Emi Proprietario

Informazioni aggiuntive

Peso 0.226 kg
Dimensioni 11.50 × 19.50 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il quinto figlio Elie Wiesel – Editrice La Giuntina”