La caccia Brian Moore – Fazi Editore

7,00

La caccia Brian Moore – Fazi Editore – Le Strade – 1a Edizione 1998 – Completo – 240 Pagine – Copertina Morbida – Buone Condizioni

1 disponibili

Prezzo Fisso

Descrizione

Prefazione:

La caccia Brian Moore – Fazi Editore

Tra il 1940 e il 1944 in Francia fu deportato un ebreo su quattro: Pierre Brossard, come molti ufficiali filonazisti, come alcune frange del clero francese, combatte la sua personale guerra contro i giudei, accecato dall’odio e da un delirio di potenza. Estate del 1989: un vecchio dall’apparenza innocua alla guida di una Peugeot bianca attraversa il sud della Francia chiedendo ospitalità in monasteri e abbazie. Da più di quaranta anni Brossard, ricercato con l’accusa di crimini contro l’umanità, vive in questo modo, in una lunga fuga dal proprio passato. Condannato a morte dai tribunali nel 1944 e nel 1946 e poi graziato, Pierre ha goduto di amicizie influenti tra il clero e la classe politica che tutt’ora lo aiutano, ma adesso qualcosa è cambiato. Intorno al vecchio il cerchio si stringe: una sedicente organizzazione filo israelitica è sulle sue traccie, anche la polizia lo sta braccando e Brossard, che si fa chiamare Pouliot ed è ossesionato dal pensiero della grazia divina, si trova al centro di una drammatica caccia all’uomo dagli esiti imprevisti.

Biografia:
Brian Moore è nato a Belfast nel 1921 ed è morto nel 1998. Durante la seconda guerra mondiale è stato al servizio del governo inglese in Nord Africa, Francia e Italia.

La caccia Brian Moore – Fazi Editore ultima modifica: 2016-01-18T17:02:36+02:00 da Emi Proprietario

Informazioni aggiuntive

Peso 0.305 kg
Dimensioni 14 × 21.50 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La caccia Brian Moore – Fazi Editore”