La milleduesima notte Joseph Roth – Adelphi

7,00

La milleduesima notte Joseph Roth – Adelphi – Biblioteca Adelphi – 1992 – Completo 244 Pagine – Copertina Morbida – Buone Condizioni

Esaurito

Prezzo Fisso

Descrizione

La milleduesima notte Joseph Roth – Adelphi

La milleduesima notte Joseph Roth. Adelphi. Nella primavera dell’anno 18… lo Scià di Persia, malato di malinconia e vago desiderio, compie un rapido viaggio di piacere a Vienna. Si incapriccia, a un ballo, di una bellissima nobile; e i servizievoli funzionari della polizia austriaca provvedono a offrirgliela per una notte. Ma scelgono accortamente una controfigura, una giovane donna leggera, che somiglia alla dama del ballo. Lo Scià non si accorge dell’inganno. Tornerà in Persia convinto della sublime raffinatezza dell’arte di amare in Occidente. A partire da questa breve avventura segreta, che potrebbe rimanere sepolta nella memoria dei pochi che ne sono partecipi, si svolge una ragnatela di destini, un perfetto e mortale ricamo, un racconto in cui Joseph Roth, riconduce delicatamente il romanzo alla favola. Ma, e questo è il prodigio della sua arte, senza sovrapporre alla torbida e quotidiana materia romanzesca nulla, appunto, di favoloso: luoghi, fatti e persone appartengono qui, ancora una volta, e inconfondibilmente, alla sua amata Vienna: eppure un nuovo tono, una diversa, quasi impercettibile scansione sembrano animare la vicenda, fissando ogni particolare in quella peculiare ineluttabilità che solo la favola sa dare.

La milleduesima notte Joseph Roth – Adelphi ultima modifica: 2017-04-28T16:55:03+02:00 da Emi Proprietario

Informazioni aggiuntive

Peso 0.410 kg
Dimensioni 14 × 22 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La milleduesima notte Joseph Roth – Adelphi”