La signora Ernst Wiechert – Mondadori

7,00

La signora Ernst Wiechert – Mondadori – Medusa – I grandi narratori d’ogni paese – 1950 – Completo – 184 Pagine – Copertina Morbida – Buone Condizioni

1 disponibili

Prezzo Fisso

Descrizione

Prefazione:

La signora Ernst Wiechert – Mondadori

Vero gioiello, questo poemetto della natura e dell’anima, ove il dramma di un reduce dalla guerra, dopo vent’anni di prigionia nel deserto e il lento sfacelo interiore a traverso le dolorose vicende di un esilio randagio, su cui i documenti ufficiali della patria hanno impresso il suggello della morte, trova la sua catarsi nel gesto d’amore di una signora che, vivendo a sua volta il proprio dramma, eleva la propria femminilità fino alla sua forma più sublime e più generosa: la maternità spirituale.

Biografia:
Ernst Wiechert (Forsthaus Kleinort, 18 maggio 1887 – Uerikon, 24 agosto 1950) è stato uno scrittore tedesco.Nei suoi primi scritti, Weichert già rivela una forte coscienza religiosa associata ad una natura introversa. Nei romanzi Il bosco e Il lupo dei morti rivelò un attaccamento alla natura nella sua purezza e un acuto lirismo nello svolgersi della trama, componenti fondamentali della sua arte narrativa, come risulta palese anche in Il flauto di Pan. Nel 1938 fu internato per quattro mesi a Buchenwald, da dove uscì vivo ma minato e fortemente provato nel corpo e nell’animo e rimase sotto sorveglianza stretta fino alla fine della guerra. Dal 1948 si trasferì in Svizzera dove raccontò questa parte della sua vita in La selva dei morti e Missa sine nomine, raccontando della sua volontà di ritirarsi dal mondo.

La signora Ernst Wiechert – Mondadori ultima modifica: 2015-12-26T17:10:19+02:00 da Emi Proprietario

Informazioni aggiuntive

Peso 0.195 kg
Dimensioni 12 × 19.50 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La signora Ernst Wiechert – Mondadori”