Le menzogne della notte Gesualdo Bufalino – Bompiani

7,00

Le menzogne della notte Gesualdo Bufalino – Bompiani – 1a Edizione – 1988 – Completo – 162 Pagine – Copertina Rigida – Buone Condizioni

Esaurito

Prezzo Fisso

COD: LmdnGBB Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

Prefazione:

Le menzogne della notte Gesualdo Bufalino – Bompiani

Le menzogne della notte è un romanzo breve di Gesualdo Bufalino. È stato pubblicato nel 1988 dall’editore Bompiani, ed ha vinto il Premio Strega.Il romanzo è ambientato «in un’isola penitenziaria, probabilmente mediterranea e borbonica» (come scrive lo stesso Bufalino nelle Notizie in merito), in un non precisato anno dell’Ottocento. Il numero limitato di personaggi (quattro condannati a morte, più il governatore del carcere ed alcune “comparse”), l’unità di tempo e di luogo (una notte, una cella) danno al romanzo un carattere spiccatamente teatrale. Del resto, la teatralità è uno dei temi più rilevanti del libro.

Biografia:
Gesualdo Bufalino (Comiso, 15 novembre 1920 – Vittoria, 14 giugno 1996) è stato uno scrittore, poeta e aforista italiano.Per gran parte della vita insegnante liceale, si è rivelato tardivamente, nel 1981, all’età di 61 anni con il romanzo Diceria dell’untore, grazie all’incoraggiamento di Leonardo Sciascia ed Elvira Sellerio; l’opera gli valse nello stesso anno il prestigioso Premio Campiello. Con il romanzo Le menzogne della notte vinse nel 1988 il Premio Strega. Si rese famoso per il suo stile ricercato, ricco e in alcuni casi “anticheggiante”, nonché per la sua abilità linguistica e la vasta cultura. Amico di Leonardo Sciascia, trascorse la maggior parte della sua vita a Comiso, mantenendo un’esistenza ritirata e discreta.

Le menzogne della notte Gesualdo Bufalino – Bompiani ultima modifica: 2014-11-15T16:28:05+02:00 da Emi Proprietario

Informazioni aggiuntive

Peso 0.380 kg
Dimensioni 14 × 22 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le menzogne della notte Gesualdo Bufalino – Bompiani”