Ricordi d’infanzia e di giovinezza Ernest Renan – UTET

15,00

Ricordi d’infanzia e di giovenezza Ernest Renan – UTET – Collana I Grandi Scrittori Stranieri – 1954 – Completo – 280 Pagine – Copertina Rigida – Buone Condizioni

1 disponibili

Prezzo Fisso

COD: RdiedgERU Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

Prefazione:

Ricordi d’infanzia e di giovinezza Ernest Renan – UTET

Ricordi d’infanzia e di giovinezza (1883), capolavoro di psicologia e stile che ha esercitato notevole influsso sulla letteratura europea moderna.

Biografia:
Renan, Joseph-Ernest. – Orientalista e storico del cristianesimo (Tréguier, Bretagna, 1823 – Parigi 1892). Storico e filologo acuto anche se spesso incline a trarre dai testi interpretazioni soggettive, pubblicò molti lavori di semitistica e di storia delle religioni. Rimasto orfano del padre a 5 anni, fu mandato in seminario nel 1838, ma, dopo un travagliato periodo di crisi e di dubbi, abbandonò il suo stato prima di essere ordinato suddiacono (1845). Proseguì intensi gli studi: nel 1849 fu in Italia per le ricerche sull’averroismo, tema della sua tesi, poi fu più volte in Oriente per missioni scientifiche. Prof. di ebraico al Collège de France (1862), fu privato dell’insegnamento nel 1864 per la reazione cattolica contro la sua Vie de Jésus. Riottenne la cattedra nel 1870. Nel 1878 accademico di Francia; socio straniero dei Lincei (1883).

Ricordi d’infanzia e di giovinezza Ernest Renan – UTET ultima modifica: 2014-11-20T10:41:29+02:00 da Emi Proprietario

Informazioni aggiuntive

Peso 0.325 kg
Dimensioni 14 × 18 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ricordi d’infanzia e di giovinezza Ernest Renan – UTET”