Siddharta Herman Hesse – Adelphi

7,00

Siddharta Herman Hesse – Adelphi – Piccola Biblioteca – 2004 – Completo – 206 Pagine – Copertina Morbida – Buone Condizioni

1 disponibili

Prezzo Fisso

COD: SHHA Categorie: , Tag: , , ,

Descrizione

Prefazione:

Siddharta Herman Hesse – Adelphi

Considerato dallo stesso Hesse come un “poema indiano”, il romanzo presenta un registro molto originale che unisce lirica ed epica, ma anche narrazione e meditazione, elevazione e sensualità, e che lo rende tuttora affascinante. Il romanzo è ispirato liberamente alla vicenda biografica del Buddha, Siddhartha Gautama, anche se il Siddharta protagonista non è il Buddha storico, il quale compare nel libro come personaggio secondario sotto il nome di Gotama, ma un personaggio di fantasia che rappresenta «uno dei tanti Buddha potenziali».Il successo del libro arrivò un ventennio dopo la pubblicazione e sulla scia del Premio Nobel conferito ad Hesse nel 1946, e fu frutto soprattutto dei giovani che fecero della figura di Siddharta un compendio dell’inquietudine adolescenziale, dell’ansia di ricerca di se stessi, dell’orgoglio dell’individuo davanti al mondo ed alla storia, accomunati in un rifiuto senza appello. Il libro ebbe poi un periodo di rinnovato successo anche nel corso degli anni sessanta e settanta, alimentato anche dall’interesse che una parte del mondo giovanile e artistico dell’epoca aveva per la cultura orientale e indiana in particolare.Siddharta fu tradotto in italiano da Massimo Mila durante i suoi anni nelle prigioni fasciste, prima, e poi in resistenza, e fu pubblicato nel 1945 dall’editore Frassinelli.

Biografia:
Hermann Hesse (Calw, 2 luglio 1877 – Montagnola, 9 agosto 1962) è stato uno scrittore, poeta, aforista, filosofo e pittore tedesco naturalizzato svizzero, insignito del Premio Nobel per la Letteratura nel 1946.

Siddharta Herman Hesse – Adelphi ultima modifica: 2014-12-27T09:20:58+02:00 da Emi Proprietario

Informazioni aggiuntive

Peso 0.180 kg
Dimensioni 10.50 × 18 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Siddharta Herman Hesse – Adelphi”