Triangolo delle acque Caio Fernando Abreu – Quarup

7,00

Triangolo delle acque Caio Fernando Abreu – Quarup – 2013 – Completo – 192 Pagine – Copertina Morbida – Buone Condizioni

1 disponibili

Prezzo Fisso

Descrizione

Prefazione:

Triangolo delle acque Caio Fernando Abreu – Quarup

Due uomini si incontrano “dentro la notte”, si battezzano con nomi che sono omaggio e investitura e, dopo essersi riconosciuti, tirano mattina sotto la pioggia fredda, la garoa dell’inverno paulista, dentro l’euforia effimera e forzata di un sabato sera in una grande città, “con la gente che parla sempre a voce troppo alta, che entra ed esce senza sosta dai locali mangiando e bevendo qualsiasi cosa, paga il conto, balla allucinata, sforzandosi di essere felice prima che sia lunedì”. È la città di San Paolo, uno degli scenari del Triangolo delle acque, il libro che è valso al gaúcho Caio Fernando Abreu il primo dei due premi Jabuti (il maggior riconoscimento letterario brasiliano) della sua folgorante e breve carriera. San Paolo, ma potrebbe essere Londra, Milano, la città in cui tu sei adesso, in un sabato di fine inverno del 2013: insopprimibile e nascosta, indicibile, essenziale, la verità delle cose scivola via -anche- in questa notte, “pulsante, riflessa al contrario in mezzo alla strada”, coi “semafori che tingono di colori le pozzanghere” su cui si naviga. Insieme a un’anima gemella, che non è anima e basta (e non è compagnia, non più di quanto tu possa esserlo per lei, o per lui). Sono scene viste attraverso un vetro bagnato, luci che brillano attraverso una tenda qualsiasi di una sala qualsiasi, ed hanno perciò insieme la totale trasparenza, e l’opacità dei sogni. Un libro sofferente e luminoso, composto da tre racconti, metafore di strepitosa bellezza sulla contraddizione, plurale/singolare, libertà/impedimento, maschile/femminile, esempi eterni della capacità universalmente umana di produrre insieme “voli e cadute”

Biografia:
Vincitore in vita di ben due premi Jabuti, circondato poi – in tutto il mondo – da un amore postumo e straziante, Caio Fernando Abreu (nato a Santiago do Boqueirão nel 1948 e morto nel 1996) ha scritto molto, e quasi sempre “in fretta”: “lo scrittore brasiliano è uno scrittore che opera nei fine settimana, nelle ore libere, nei giorni di festa”, diceva a Vera Aguilar in un’intervista del 1988. Autore di numerose raccolte di racconti, romanzi, intensissime cronache, sceneggiature cinematografiche e teatrali, scopertosi portatore del virus dell’aids nel 1994 (malattia di cui è morto due anni più tardi), ha continuato fino agli ultimi giorni a trasmetterci la testimonianza vividissima del suo amore per la vita.

Triangolo delle acque Caio Fernando Abreu – Quarup ultima modifica: 2016-01-18T17:55:34+02:00 da Emi Proprietario

Informazioni aggiuntive

Peso 0.245 kg
Dimensioni 14 × 21 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Triangolo delle acque Caio Fernando Abreu – Quarup”