Il gene della matematica Keith Devlin – Longanesi

9,00

Il gene della matematica – Per scoprire il matematico (nascosto) in ognuno di noi – Keith Devlin – Longanesi – Collana La lente di Galileo – 1a Edizione 2002 – Completo – 286 pagine – Buone condizioni

Esaurito

Prezzo Fisso

COD: IgdmKDL Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Prefazione:

Il gene della matematica Keith Devlin – Longanesi

Come funziona il cervello? In che modo ha acquisito la capacità di pensare matematicamente? Perché molte persone ritengono di non essere portate per la matematica e la trovano ostica e difficile? Perché non facciamo matematica con la stessa facilità con cui parliamo? Keith Devlin risponde a queste e a molte altre domande proponendo una nuova teoria sullo sviluppo del linguaggio. La capacità di pensare matematicamente non è altro che la capacità di usare un linguaggio, vale a dire un mezzo per comunicare con gli altri e capire ciò che gli altri ci dicono. In realtà facciamo matematica molto più di quanto crediamo, ma spesso non riconosciamo quando la stiamo facendo.

Biografia:
Keith J. Devlin (Kingston upon Hull, 16 marzo 1947) è un matematico e scrittore inglese.È direttore esecutivo del Centro per gli studi sul linguaggio e sull’informazione della Stanford University e docente di matematica alla medesima università.Inoltre, è commentatore alla National Public Radio, dove è noto col nomignolo di The Math Guy.[1]. Al 2004 è autore di 24 libri, per la maggior parte di divulgazione scientifica, accessibili al grande pubblico.Inoltre, è curatore del Devlin’s Angle, una rubrica ricreativa da lui tenuta per la Mathematical Association of America[2]. Nell’ambito di tale attività, è stato mentore per la pubblicazione del libro Contro l’ora di matematica, un pamphlet di Paul Lockhart, professore di matematica nelle scuole secondarie, fortemente critico nei confronti dei metodi correnti di insegnamento della matematica.

Il gene della matematica Keith Devlin – Longanesi ultima modifica: 2014-10-28T15:41:34+02:00 da Emi Proprietario

Informazioni aggiuntive

Peso 0.500 kg
Dimensioni 14 × 20.50 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il gene della matematica Keith Devlin – Longanesi”