Un poeta istriano Ferdinando Pasini – Estratto

10,00

Un poeta istriano Ferdinando Pasini – Estratto – 1911 – Completo 24 Pagine – Copertina Morbida – Buone Condizioni

1 disponibili

Prezzo Fisso

Descrizione

Un poeta istriano Ferdinando Pasini – Estratto

Un poeta istriano Ferdinando Pasini. Estratto dalla Rivista d’Italia dedicato a Pasquale Besenghi degli Ughi. Agosto 1911.
Pasquale Giuseppe Besenghi degli Ughi – Nacque a Isola d’Istria il 31 marzo 1797. Fu tra i primi, nella regione giuliana, a sentire l’italianità in termini politici risorgimentali; nel 1821 volle prender parte al moto napoletano, ma giunse a Taranto, dopo un avventuroso viaggio per la Dalmazia, quando esso era già stato represso. Intraprese la carriera burocratica, impiegandosi presso il tribunale mercantile di Trieste, presto ritirandosi per dissidi coi superiori. Di temperamento esuberante, difficile e insofferente, s’inimicò l’ambiente triestino, il cui preminente interesse per le attività economiche era da Besenghi spregiato come utilitaristico; e questa società locale satireggiò, con ricchezza di allusioni personali, nelle sue opere. Nel 1827, il Besenghi partì per visitare la Grecia, che stava conquistando l’indipendenza, e la percorse per quasi due anni, da viaggiatore innamorato della classicità e da letterato (le note di viaggio sono andate perse). Durante le sue peregrinazioni si trovò a prender parte, il 25 dicembre 1829, a un’azione di guerra, tra Megara e Atene, tra le file degli insorti greci guidati da Demetrio Ipsilanti. Soggiornò poi a lungo nel Friuli, ancora studiando e componendo versi, i migliori tra quelli rimasti, in cui espresse amore per la natura, pessimismo, sentimenti amorosi, civili e patriottici. Anche qui la sua vita privata e di letterato fu caratterizzata da episodi vivaci e scabrosi. Dopo un periodo trascorso a Venezia, durante il quale riabbracciò la fede cattolica, il Besenghi ritornò a Trieste dove, nel 1848, riaffermò i suoi ideali liberali, e qui morì, di colera, il 24 settembre 1849.

Un poeta istriano Ferdinando Pasini – Estratto ultima modifica: 2016-10-18T17:50:09+02:00 da Emi Proprietario

Informazioni aggiuntive

Peso 0.051 kg
Dimensioni 16 × 24 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Un poeta istriano Ferdinando Pasini – Estratto”